Aggressivity Web Agency a Lecce > Marketing  > Link building VS Digital PR: cosa cambia?

Link building VS Digital PR: cosa cambia?

La costante diffusione del web ha portato negli ultimi anni alla nascita di figure professionali nuove e all’evoluzione delle professioni tradizionali. In particolare le Digital PR sono diventate Link Building e un mestiere antico come quello delle pubbliche relazioni si è evoluto dall’organizzazione di conferenze stampe e redazione di comunicati alla situazione attuale. Oggi fare Digital PR significa sempre più lavorare con la link building per generare una migliore brand awareness.

Obiettivo della link building e delle Digital PR moderne è far parlare del brand attraverso un articolo pubblicato online e con l’avvento della rete il tradizionale articolo di giornale è diventato un post sulle testate online. Ecco allora che la link building e le digital PR hanno molto in comune, nonostante alcune differenze. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche delle due attività.

Cosa sono le Digital PR

Per ottenere una valida definizione di Digital PR possiamo utilizzare Wikipedia, che afferma:

“Le Digital PR sono quelle attività online volte a promuovere prodotti, servizi, progetti o eventi di un’azienda o di un’organizzazione attraverso relazioni digitali”.

Rispetto alle relazioni pubbliche tradizionali cambiano, sostanzialmente, gli strumenti di lavoro e chi fa Digital PR collabora con l’esperto SEO e il responsabile web marketing per integrare questa attività nella strategia digitale. Nel dettaglio, questo professionista gestisce i rapporti online costruendo la reputazione del brand, monitorando le conversazioni della community e migliorando la percezione del marchio presso il pubblico di riferimento. Per raggiungere questi obiettivi e svolgere queste attività entra costantemente in relazione con giornalisti, influencer e blogger.

Ecco, allora, che il lavoro di chi si occupa di Digital PR è un lavoro misurabile in termini di click sui link e visualizzazioni e permette di capire subito se la strategia funziona o meno. Tuttavia, si tratta di un’attività faticosa dato che ottenere una menzione richiede anche una giornata di lavoro.

Cos’è la link building

Fare link building significa creare una rete di link che determinano l’autorevolezza del sito sui motori di ricerca. Come prima, analizziamo la definizione del termine che riporta Wikipedia:

“La link building è una tecnica SEO volta a incrementare il numero di link in ingresso verso un sito web. La link buidling, inoltre, contribuisce ad aumentare il Domain Rating (DR) di un sito web. Lo scopo di questa pratica, in sostanza, è quello di incrementare la popolarità del sito in questione, a volte per conferire maggiore autorevolezza alla fonte”.

In questo caso appare chiaro come fare link building significhi migliorare la visibilità del sito web grazie a link da siti autorevoli e di qualità, che portano anche a un miglior posizionamento sui motori di ricerca. Se, un tempo, Google privilegiava e premiava i siti con un alto numero di link in ingresso, oggi tiene in maggiore considerazione la provenienza del link e la qualità del contenuto. Per questo possiamo affermare come l’obiettivo di una campagna di link building sia il miglioramento del posizionamento in SERP e l’aumento del traffico sul sito.

Come fare link building con successo

Per fare link building e digital PR con successo è importante rivolgersi ad agenzie web specializzate come Aggressivity. Il nostro lavoro parte da un accurato SEO Audit con l’analisi del mercato di riferimento, dei link in ingresso dei competitor e del loro posizionamento per dar vita a una strategia di ricerca siti e blog su cui collocare i contenuti aziendali e grazie ai quali migliorare il posizionamento delle keyword individuate.

Uno degli strumenti più usati per migliorare il posizionamento in SERP è la realizzazione dei guest post, contenuti studiati in ottica SEO. In questo caso è importante usare le regole SEO, scrivere in italiano corretto e trattare in modo approfondito l’argomento, ma soprattutto inserite nel testo le parole chiave individuate in fase di SEO Audit e i link di atterraggio sul sito che si vuole posizionare.

Una volta scritto il guest post per la link building, l’agenzia specializzata Aggressivity inizierà la fase di pubbliche relazioni per ottenere link da siti autorevoli, che pubblichino il contenuto. La selezione dei siti prevede l’individuazione di portali specializzati, anche con traffico modesto. Nella selezione dei siti da inserire si partirà dall’analisi di diverse metriche come la Domain Authority e il Trust Flow, che permettono di valutare la qualità dei portali individuati.

Il report di Aggressivity per Link Building e Digital PR

Nell’attività di link building e digital PR un elemento da non sottovalutare sono i report, che mostrano se l’obiettivo è stato raggiunto o meno. In Aggressivity proponiamo ai nostri clienti report mensili che danno valore all’attività svolta e permettono di vedere il reale miglioramento ottenuto in termini di posizionamento e traffico del sito web.

Fare link building e digital PR è oggi un’attività essenziale sia per la PMI sia per la grande azienda. Se anche tu vuoi migliorare la brand awareness e far conoscere il tuo prodotto e servizio a un vasto pubblico contattaci, sapremo studiare una strategia personalizzata, su misura e realmente efficace.

.